BOX AUTUNNO

€14,90 €17,00


Transazione Sicura
SSL Crittografato

Soddisfatta o Rimborsata
Garanzia al 100%

Trasporto Refrigerato

Descrizione e caratteristiche

Clementine. Le clementine sono ricche di vitamine C  e hanno una buccia arancio brillante, molto profumata. Il loro sapore dolce e succoso ricorda quello dell’arancia, mentre le piccole dimensioni richiamano quelle dei mandarini, anche se la forma è più rotonda e non appiattita. Le clementine si sbucciano e si dividono in spicchi di un bell’arancione. A differenza del mandarino, gli spicchi della clementina sono quasi completamente privi di semi.

Arachidi. Sono ricche di minerali e hanno un alto contenuto proteico. Il “guscio” dell’arachide è di colore chiaro, irregolare, croccante, e contiene da 1 a 4 semi ovali e chiari, rivestiti da una membrana secca rosso - marrone. Le arachidi crude hanno un vago sapore di legumi. Se tostate, assumono un tono dolciastro, con note di cioccolato.


Curiosità e utilizzi

Clementine. Ibrido tra mandarino e arancia, la clementina è nota anche con il nome di mandarancio.  Prepariamo una gelatina di clementine: spremiamo dei clementini fino a raggiungere 400 grammi di succo e filtriamolo. Facciamo ammorbidire 8 g di fogli di gelatina in acqua fredda, strizziamola, stemperiamola in 4 cucchiaini di acqua calda, quindi unitela al succo di mandarini. Serviamo in coppette.

Arachidi. Specie originaria del Sud America, viene notata dagli esploratori europei pochi anni dopo la scoperta del continente ed esportata prima in Africa e poi in America del Nord. In Europa, le arachidi iniziano a essere coltivate a metà dell’800. Realizziamo un originale condimento per insalate: frulliamo una manciata di arachidi con qualche goccia di succo di limone (o aceto), un po’ di salsa di soia, un pizzico di sale e una grattugiata di zenzero.

Per ordinarlo Clicca sul pulsante ACQUISTA ORA.